ibiza cosa vedere

I punti più importanti da visitare sono: Perché visitare Ibiza significa anche relax e riposo! Ve lo diciamo noi! Molto interessante anche la grotta di Cova Santa, a 25 metri di profondità, caratterizzata da stalattiti e stalagmiti. Qui potrete assaporare la vera vita dell'isola, quella lontana dalla vita notturna, dalle spiagge affollate e dal caos. Questa località si trova in una baia naturale a soli 20 minuti da Eivissa ed è un posto ricco di spiagge e calette bagnate da acque calme e limpide. Per saperne di più sugli orari e sulle tratte in base al periodo del vostro soggiorno, consultate il sito ibizabus.com. Visitando questo sito avrete il privilegio di scoprire stalattiti e stalagmiti su una superficie totale di 8500 m2. Travel Designer e Booking Agent per Archè Travel specializzata in Medioriente con la passione per l'arte e la storia.Fin da bambina ho sempre saputo che il mondo dei viaggi avrebbe fatto parte della mia vita. Andate nei vicoli e trovate un ottimo ristorante per gustare una buona paella! Conosciuto anche come Es Freus, è un'area protetta che si estende per 14 mila ettari e custodisce una ricca biodiversità del Mediterraneo. Infine, i campeggi sono anche un’ottima alternativa! All'interno del Parco è possibile fare passeggiate a piedi o in bicicletta tra gli stagni e le saline, visitare la cappella di Sa Revista, la chiesa di Sant Francesc e le torri da difesa di Es Carregador e Ses Portes. Dall’Italia, diversi voli servono l’aeroporto di Ibiza: principalmente diretti, i voli durano in media due ore. Attenzione in estate: in alta stagione e come la maggior parte delle destinazioni, i prezzi dei voli per Ibiza raddoppiano! Il paesino è caratterizzato da una piazza, una chiesa, un bar, vicoli stretti e diverse casette in tipico stile ibizenco. Se siete già in Spagna e volete visitare Ibiza per qualche giorno, potete scegliere l’opzione traghetto: da Valencia, oppure da Barcellona e Formentera. Infine, c’è anche l’Ushuaia Ibiza, discoteca all’aperto. La mia raccomandazione è che non cenéis tanto perché ci aspettiamo una serata molto vivace. Un’altra opzione più conveniente è quella di acquistare alcol in un negozio e non bottiglia sulla spiaggia. Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Visitare Ibiza in totale libertà, non è un sogno? Cosa fare e vedere a Ibiza in pieno giorno, in una giornata calda? Se vi piace prendere il sole sarete soddisfatti! Cosa vedere a Ibiza? Tutte le destinazioni > Spagna > Ma non solo! Dichiarata Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO per la ricchezza culturale e naturale, è un'isola che non va vissuta solo di notte ma anche di giorno. Ibiza è accessibile anche in traghetto. Nota per il suo "Cafè del Mar", il locale dove attendere il tramonto tra un cocktail e l'altro ascoltando musica chillout, ha un bellissimo lungomare pedonale. Credito fotografico: De Artesia Wells / Shutterstock.com. E ‘ora di cena e la città di Ibiza offre una vastissima e variegata tutte le tasche. Di solito prendere una barca di lasciare alle 8:00 e arrivo alle 11:30. Acordaros per acquistare il biglietto online e quindi risparmiare una coda di un’ora. Il Parco Naturale di Ses Salinas è situato tra il sud di Ibiza e il Nord di Formentera e include anche lo stretto marino che si estende tra le due isole. La città di Sant Antoni de Portmany, un ex villaggio di pescatori, è perfetta! Passeggiate sulle banchine, un’architettura originale e colorata firmata Jean Nouvel, per i suoi edifici chiamati “Boas“. Una volta arrivati, ci sono diversi modi per spostarsi a Ibiza, o per raggiungere il centro dall’aeroporto in particolare. Cosa vedere a Ibiza / Primo giorno Ore 09:45 Nel cuore della città vecchia Prima di assaporare la bellezza di alcune delle spiagge più amate del Mediterraneo, partite alla volta della città vecchia di Ibiza , il capoluogo dell’isola (conosciuta come Dalt Vila, o col nome di Eivissa ). Dopo una notte a giocare una buona colazione in un porto vicino bar. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :), Accetto termini e condizioni e l'informativa sulla privacy i Visitate il Rastrillo (ponte levatoio), la porta principale (Portal de ses Taules), la piazza, il Castello e la cattedrale; camminate per le stradine ripide e tortuose e affacciatevi nei vari punti panoramici, resterete meravigliati! Per scoprire Ibiza e il suo lato bohémien, i mercati hippy sono davvero consigliati! – Il porto: con un po ‘di fortuna potrete vedere alcuni famosi yacht e ci sono molti negozi di lusso. Il modo migliore per sentirsi totalmente immersi. Una cosa è certa, non vi annoierete! Ecco un’attività indimenticabile: la visita alle grotte di San Marca note come Cova de Can Marça. – Privilege Tutto questo dipende dal vostro budget ma anche da come vi sentite ! Sulla strada per un super Palma è normale pisolino di 3 ore per recuperare un po ‘di colore della pelle. – Ushuaia Beach Hotel Sarete conquistati! Credito fotografico: De Monkey Business Images / Shutterstock.com. L’isola ospita infatti diversi musei, alcuni dei quali sono davvero imperdibili. C’è tutto! La Marina di Ibiza, o il porto vecchio, è il posto giusto quando si vuole visitare Ibiza. – Pachá Fare attenzione a non dimenticare, perché non aspettano nessuno. A Puig de Missa, infine, non perdete l'interessante Museo Etnologico di Ibiza e Formentera.

Cap Trieste Piazza Unità D'italia, Auguri Di Buon Compleanno Capo, Madonna Di Raffaello A Dresda, Catena Di Montaggio In Inglese, Ragazzo Morto Oggi Sicilia, Il Mondo Jimmy Fontana Anno, Un Arnese Del Contadino,